Chi non ha mai sognato di volare?

Grazie ai prodigi della tecnica moderna, oggi è possibile, facile e sicuro con il parapendio.

Un mezzo semplice, di facile apprendimento, economico ed ecologico. Un'ala che puoi spiegare su un prato, per poi decollare con una leggera corsa per esplorare un mondo nuovo. Ti sarà così possibile godere di una vista solitamente riservata agli uccelli come l'aquila ed il falco e potrai volteggiare nell'aria con la sola energia delle correnti ascensionali, in piena armonia e rispetto della natura.

Un mezzo pratico, che riposto in uno zaino di 10-15kg puoi portare sempre con te, svincolato da aeroporti, orari, carburanti, inquinamento.

gleitschirm_bezau8_012

 Il vero Volo Libero.

 

Per godere di tutto ciò, nel rispetto della sicurezza e delle leggi, il volo in parapendio deve essere appreso in corsi tenuti da scuole di volo certificate dall'AeroClub d'Italia.

 

 

 

 

 

 

 

 

L'Attrezzatura:

Le varie componenti componenti del parapendio

La vela vola perchè gonfiandosi forma un Profilo Alare

 

Il Tessuto della vela è nylon rip-stop impermeabilizzato

 

 

 

 

 

Il Fascio Funicolare è composto da cordini in fibre di kevlar o dynema ad alta resistenza di carico e tenuta di forma

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gli Elevatori riuniscono il fascio funicolare, vi si posizionano i comandi e permettono il collegamento della vela al pilota

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L'Imbrago dove si siede il pilota, ai cui moschettoni si agganciano gli elevatori. Posizionata sotto la seduta vi è la maniglia di estrazione del paracadute di soccorso

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ma ci sono tanti altri Accessori:  il casco, gli strumenti di volo (variometro, gps), etc..